Home

Testi liturgici

S.Atanasio

Testi vari

Glossario

Icone

Links

Bibliografia

Musica

Indice

Informativa privacy

Il Pentikostarion

Il Pentikostarion è il periodo liturgico dell'anno bizantino che va dalla domenica di Pasqua, inclusa, alla domenica dopo la Pentecoste, dedicata alla commemorazione di Tutti i Santi.

Prende il nome di Pentikostarion anche il libro liturgico che riporta i relativi testi, necessari per la celebrazione delle Ore.

Poiché tali officiature, soprattutto l'orthros, sono molto lunghe e complesse, la celebrazione integrale non ha luogo normalmente che nei monasteri. Per consentirne l'uso in ambito parrocchiale o personale, sono state realizzate pubblicazioni contenenti solo alcune parti che vanno sotto il nome di synekdimos o anthologhion. Tra queste vi sono l'ΑΝΘΟΛΟΓΙΟΝ ΤΟΥ ΟΛΟΥ ΕΝΙΑΥΤΟΥ (Roma, 1967) e la traduzione italiana di suor Maria Benedetta Artioli:  "Antologhion di tutto l'anno" (Roma, 1999). Su questa sono stati predisposti i seguenti sussidi bilingui.

I testi sono realizzati per la visualizzazione su tablet o PC. Su google drive è eventualmente disponibile una versione ottimizzata per la stampa in formato A4.

Pentikostarion vol. I

(settimana luminosa o del rinnovamento, di Tommaso, delle Mirofore, del Paralitico)

 

Pentikostarion vol. II

(settimana della Samaritana, del Cieco Nato, dei Santi Padri, di Pentecoste)